Curriculum discorsivo

 

 Marina Legovini è nata a Monfalcone (Gorizia) nel 1959.

Si diploma all'Istituto Statale d'Arte Max Fabiani di Gorizia nel 1978 e fonda la Cooperativa di Ceramica "La Felce". Espone giovanissima alla Galleria Il Torchio di Gorizia con l’opera selezionata al concorso “Mini Quadro” e a Viareggio secondo premio per la grafica d’arte.

Dal 1984 frequenta e lavora presso la Scuola Internazionale di Grafica a Venezia. Partecipa a mostre internazionali a Roma, Parigi, San Paolo del Brasile. Frequenta ad Urbino il laboratorio d'incisione calcografica imparando la tecnica del bulino per illustrare il prestigioso libro “Quajaruladis” ultima opera dello scrittore Bruno Patuna fondatore della prestigiosa Galleria Regionale Luigi Spazzapan realizzato interamente a mano in tiratura limitata.

Nel 1989 apre la bottega d'arte "Creattività" ed entra a far parte del Consorzio Regionale per la valorizzazione dell'artigianato artistico del Friuli Venezia Giulia nel mondo. Segue i corsi di ceramica a Faenza con il maestro Emidio Galassi. L'opera "Melusina" viene selezionata dall'architetto Ugo la Pietra qualificandosi al Concorso Internazionale "L'Oggetto Neoeclettico" Verona "Abitare il Tempo" 1993. Collabora a Milano con l'architetto Ugo la Pietra per il progetto "Miramare" e a Roma con l’interior design Marika Carniti Bollea per la quale realizza la lampada prototipo in ceramica “Diadema”. Dal 2002 collabora con l’interior design “Studio Menon”.

 

2009 Solo show “Fra arte e artigianato”, antologica con la quale inizia una fattiva collaborazione per la realizzazione delle copertine dei libri “ Musica e Vita” “ Musicalmente Superabile” “ Canti militari degli Italiani d’Astria nel Litorale” 1780-1918, le illustrazioni del prestigioso libro “Fogge antiche, vesti preziose, genti diverse” e dei “Racconti bisiachi” scritto da Miriam della Sorte.

 

2010 "Donne che Danno" solo show Auditorium San Rocco con il patrocinio del Comune di Grado a cura dell’ associazione Gruppo Costumi Tradizionale Bisiachi.

"Chiaro Scuro" solo show Galleria La Fortezza Gradisca d'Isonzo.

 

2011 " L'Arcano sottile"solo show al Museo. della Civiltà Contadina di Farra d'Isonzo

Solo show “Un amore tutto mio” Sala Consigliare della provincia di Gorizia in occasione dell’ 8 marzo.

Opera selezionate al concorso "Premio Ora" 2011 per la diffusione dell’arte contemporanea attraverso le gallerie d’arte nazionali.

 

Dal 2012 è presidente dell'Associazione Culturale "La Corte dell'Arte - Spazio Alba Gurtner" dove coordina gli eventi culturali, tiene laboratori d'arte, la consulenza tecnica per artisti e collabora con il Liceo Artistico Max Fabiani per i quali organizza concorsi interni ed eventi culturali con la finalità di valorizzarne i talenti e le capacità creative. www.lacortedellarte-sag.com

 

2012 Orbite Mutanti, festival di arte e poesia Tarcento 29 settembre- 28 ottobre

Opera selezionate al concorso "Premio Ora" 2012 per la diffusione dell’arte contemporanea attraverso le gallerie d’arte nazionali.

 

2013 "Cinque tre-Tre cinque” solo show Biblioteca Statale Isontina

Simposio Internazionale a Medana Slovenia

 

2016 "Al fine lo spirito fa quello che vuole" artisti in dialogo Ass. Culturale Prologo Gorizia.

Solo show "Dipingere l'essenza del Luogo" Galleria Leg Antiqua di Gorizia.

"La Poetica del Viandante" collettiva Museo del Territorio Cormons

 

2017  

Premio per opera su carta Extempore Pirano Obalne Galerije.

"Fuori Rotta" Amaci collettiva Ass. Culturale Prologo Gorizia.

Solo show “ Amo i colori tempi di un anelito” Galleria Leg Antiqua, previous Giardino Viatori.

 " Fra cielo e terra" Galleria Leg Antiqua di Grado.

Solo show "Vento d'Autunno" Galleria Leg Antiqua di Gorizia.

Autunno da sfogliare solo show Rassegna ronchese fra arte musica e poesia.

Finalista Concorso Internazionale per l'acquerello Galleria Esdè Cagliari 

Biennale Donna Magazzino 26 Trieste

Finalista al Concorso per l'acquerello Galleria Esdè.

Copertina e seconda di copertina dei “Quaderni di Orientamento”Periodico semestrale della regione Friuli Venezia Giulia.

 

2018 Fabriano in acquerello Mostra internazionale 

Vince il bando SEPON 2017-58 Didattica inclusiva e Ben-Essere degli studenti con il progetto di ceramica “La scuola è un giardino di conoscenza” Attività artistica per allunni diversamente abili presso ISIS “ Brignoli-Enaudi-Marconi” in Gradissca d’Isonzo.

Docente di ceramica presso l’Istituto dei Padri Trinitari Medea dove avvia e coordina il laboratorio per la valorizzazione di persone con diverse abilità.

 

2019 Finalista Concorso Internazionale per l'acquerello Galleria Esdè Cagliari.

Solo show “L’utilità dell’inutile” Sala del Bianco Comune di Staranzano

2019 Collettiva “X-MasArtShow” presso la galleria E Contemporary di Trieste

Finalista SaturARTE 24° Concorso Nazionale d’Arte Contemporanea Palazzo Stella Genova

3° Battito d’Arte associazione Borgo Castello serata evento arte visiva, musica, video arte e degustazione all'insegna dei cinque sensi.

 

Partecipa attivamente a manifestazione di carattere culturale a favore di “SOS ROSA”,  su invito tiene conferenze sul suo personale percorso artistico e presta la sua opera ad eventi mirati sul territorio in collaborazione con altre associazioni.